I Templari oggi

I Templari Cattolici d’Italia 

Sono un’associazione privata di fedeli cattolici istituita secondo i canoni 215/216 – Titulus I, de omnium christifidelium obligationibus et iuribus; can. dal 321 al 326 – Titulus V, Caput III, de christifidelium consociationibus privatis del Codice di Diritto Canonico.

L’associazione prende vita all’inizio del XXI secolo a partire dal Nord Italia e la sede è a Verona presso la chiesa di San Fermo Maggiore, dove è stata ritrovata una tomba medievale del XIII secolo contenente i resti di quello che potrebbe essere il nono Maestro Generale dell’antico Ordine del Tempio, Arnau de Torroja.

Dal 2012 i Templari Cattolici d’Italia hanno iniziato ad ottenere un vasto consenso locale in numerose Diocesi italiane: l’Associazione, infatti, vanta da alcuni anni l’autorizzazione ad operare e il riconoscimento diocesano da parte di almeno sette vescovi di grandi città italiane, tra cui Verona, Napoli, Ascoli Piceno ed altre.

Si distinguono rispetto ad altre realtà simili per i numeri: 2.500 iscritti, 200 sedi in Italia, 100 sacerdoti per la cura spirituale delle anime; per la propensione al servizio di volontariato; per l’apertura a tutta la popolazione dei fedeli: tra le loro fila sono presenti donne e uomini di ogni provenienza.

Le attività

Le attività dell’Associazione sono descritte nella dichiarazione pubblica di intenti:

Risvegliare i valori della cavalleria e della tradizione dei Poveri Cavalieri di Cristo detti Templari, attraverso la preghiera comune e la meditazione, la difesa della fede cattolica e gli studi storici.

Presidiare le innumerevoli chiese abbandonate, mantenendole con decoro ed aprendole alla popolazione dei fedeli almeno alcuni giorni al mese; soprattutto impedendone l’utilizzo ad operatori di male.

Lottare contro l’esoterismo e la magia dilagante, soprattutto fra i giovani; operazioni di pulizia nei confronti dei satanisti operanti nelle diocesi.

In molte occasioni sono presenti nelle città per testimonianze di fede come le camminate silenziose per la fede, i servizi di volontariato durante il Giubileo Straordinario della Misericordia, la custodie di decine di chiese in tutta Europa, l’ostensione straordinaria della Santa Sindone, il supporto durante le processioni mariane.

Abito

I Templari Cattolici sono riconoscibili per le loro semplici vesti che indossano durante i numerosi servizi di volontariato: esse sono bianche con croce patente rossa sul petto e nella parte sinistra del mantello.

Il progetto di restauro

Partecipa anche tu
e segui gli aggiornamenti

Vuoi contribuire anche tu al restauro della tomba del Maestro Arnau? Scrivici e restiamo in contatto per le prossime attività!

Via della Dogana 2, Verona, Italy

l

Scrivici: info@templarioggi.it

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.